Disturbo affettivo stagionale (SAD): cos’è e come trattarlo

Disturbo affettivo stagionale (SAD): facciamo un po’ di “luce”

]È noto ormai da tempo come le variazioni ambientali legate alle stagioni siano in grado di influenzare l’organismo e l’umore. Già Ippocrate nel 400 a.C. descriveva un disturbo depressivo legato all’andamento stagionale e, più tardi, nel II secolo a.C., i medici greco-romani trattavano la depressione facendo guardare la luce del sole ad occhio nudo.  …

fiore viola cresce tra l’asfalto

Come gestire lo stress: scopriamo cos’è la resilienza

Ci sono gli imperturbabili, e quelli che si scoraggiano al primo ostacolo. La reazione allo stress è diversa da persona a persona. Ecco perché. Ci sono persone apparentemente invulnerabili, che attraversano le difficoltà della vita senza mostrare cedimenti, che affrontano qualunque situazione senza farsi mettere all’angolo e che si rimettono in piedi dopo qualsiasi tempesta.…